IL GIOIELLO SPLENDENTE (estratto dalla meditazione tratta dal libro “Luci dell’Anima”)

Cari amici, vi lascio qui questo estratto dal mio libro di meditazioni “Luci dell’Anima”.

Se desiderate saperne di più sul libro, cliccate qui

E se desiderate acquistarlo, lo trovate qui

 

“La vostra attenzione si sposta ora su un torrente che scorre lì vicino. Adesso siete acqua: acqua tersa, purissima e spumeggiante, che saltella gioiosamente per balze e dirupi. Sentite la vostra fluidità, la vostra impetuosità. Sentite com’è bello accarezzare i ciottoli del vostro letto e rovesciarvi a cascata sul terreno. Che gioia intensa correre così a perdifiato! Com’è bella e com’è allegra e festosa la vita!

Godetevi queste sensazioni fino in fondo.

 

Pausa di circa trenta secondi.

 

Siete ora una splendida montagna: alta, imponente e così placida, così saggia. Sentite la roccia della vostra parte più alta, tanto solida e rugosa; sentite il soffice mantello dei boschi e delle foreste che ricoprono i vostri fianchi. E quali tesori vivi e meravigliosi avete in voi: diamanti, cristalli di rocca, il caldo rubino, il prezioso smeraldo. Sentite la consistenza di queste pietre, sentite come sono vive.

 

Pausa di circa trenta secondi.

 

E ora siete aria, finissima e purissima; impalpabile eppure così viva, così parte di tutto. Sentitevi aria nel cielo (pausa), nelle nuvole (pausa), nell’acqua (pausa), nella terra (pausa). Sentitevi aria preziosa e vitale, in ogni particella di tutto ciò che esiste.

 

Pausa di circa trenta secondi.

 

E adesso chiamate il vostro Spirito fuori dalla nostra Terra: guardate il nostro pianeta brillare nello spazio profondo. Com’è bella la nostra Terra, com’è incantevole con i suoi laghi, i suoi oceani, i suoi continenti; con la sua vita che pulsa, sacra e splendida, in ogni parte di se stessa!

Guardatela: risplende come il più puro e il più prezioso dei gioielli.

 

Pausa di circa trenta secondi.

 

Visualizzate ora la Terra qui, davanti a voi. Incrociate le mani sul cuore e chiamate la forza del vostro amore. Visualizzate una luce bianca, purissima, appena lievemente colorata di rosa o di verde, come preferite, che dal vostro cuore si irradia lungo le braccia, fino ai palmi delle vostre mani. Prendete la Terra fra le mani e donatele amore.”

Ester Reclamo

Tutti i diritti riservati

Tratto da: Luci dell’Anima – Meditazioni per l’amore

 

 

Se hai trovato interessante quello che hai letto, fammelo sapere con un “Mi piace”, e condividilo sui tuoi social, così che chi ha bisogno di conoscerlo, riesca a trovarlo più facilmente.

Grazie di cuore !

Ester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *